Privacy Policy | Cookie Policy | Trasparenza | Codice Etico | Informativa al pubblico – Pillar III





PRESTITI VIGILI DEL FUOCO

Eurocqs, grazie alle convenzioni stipulate con numerosi Ministeri Italiani dagli istituti bancari con cui è convenzionata, può proporre finanziamenti e prestiti a numerosi Corpi dello Stato come i Vigili del Fuoco.
Il prestito e/o il finanziamento ai Vigili del Fuoco avviene attraverso la cessione del quinto dello stipendio o il prestito con delega senza la necessità di presentare garanzie aggiuntive come ad esempio le ipoteche o le firme dei parenti.

Per richidere il prestito specifico per i Vigili del Fuoco, sono necessari:
- lo Stato di servizio (da richiedere all'Ufficio Amministrativo del proprio Comando)
- l'ultima busta paga
- documento di identità valido
- codice fiscale

Una volta presentata la documentazione necessaria per la valutazione del finanziamento, Eurocqs, dopo l'approvazione dell' relativo Istituto Erogante, farà firmare i contratti i quali saranno inviati immediatamente all'Ufficio Amministrativo contabile di competenza che emetterà l'atto di benestare con il quale sarà possibile la liquidazione del finanziamento.



Eurocqs S.p.a. iscritta al n. 117 dell’Albo Unico tenuto da Banca d’Italia ai sensi dell’art. 106 del D. Lgs 385/1993 ( “TUB”) - Capitale Sociale € 2.040.000,00 interamente versato -
Via A. Pacinotti 73/81 00146 Roma - P.Iva 07551781003 - N. iscrizione RUI IVASS E000203387